Eleganza, raffinatezza, stile ricercato dovrebbero rappresentare caratteristiche immancabili di un evento, qualsiasi esso sia. Ovviamente nel caso delle nozze, la questione si fa più complicata. Non è sempre facile trovare lo stile giusto, che faccia al caso sia dello sposo che della sposa. Una delle ultime tendenze è lo stile soft romantic, che prevede elementi di allestimenti floreali, delicate nuance, aromi inconfondibili e forme lussureggianti.

Matrimonio, lo stile soft romantic

Lunghi tavoli imperiali, ricoperti da giardini incantati, runner soffici, ortensie profumate, rose inglesi e delphiunium, fanno del soft romantic un matrimonio da sogno. Completano il tutto colori come l’avorio, il bianco e il rosa. Bianca la mise en place, trasparenti le sedute e vi è un largo utilizzo di cristallo. Il momento conviviale – ovvero il pranzo – è un’esplosione di elementi naturali: una cascata di fiori abbellisce il lungo tavolo degli ospiti, enfatizzando la romanticità del momento.

Stile soft romantic, fiori e foglie in abbondanza

L’area dedicata al ricevimento è inoltre adornata di grandi foglie verdi, in linea con il tema greenary. Le foglie possono riportare in oro i nomi degli sposi, mentre un’altalena posizionata in giardino o a bordo piscina, arricchita di fiori e foglie, dona momenti di relax agli invitati. Le cascate di fiori adornano anche l’ingresso della chiesa: tra le tipologie di fiori che possono essere utilizzate ci sono le ortensie, le rose, l’orchidea phanalopsis e la nebbiolina. E i confetti? Bianchi d’Avola, Bianchi d’Avola Bio, oppure le Stelle possono rappresentare la scelta giusta nel caso di un matrimonio dallo stile soft romantico. Un pizzico di eleganza unita ai dolci e raffinati sapori dei confetti Papa.