Viaggiare con il gusto, verso mete lontanissime, mai viste ma da sempre desiderate. Avete mai provato le cucine del mondo, ormai sempre più diffuse, soprattutto nelle grandi città? Si pensi ad Amsterdam, dove è possibile provare le tipicità gastronomiche di tutti i paesi del mondo, o anche in Italia, a Roma o a Milano, dove pullulano i locali che propongono cucina internazionale. Un modo per provare, testare e valutare tutto ciò che probabilmente non avremo mai modo di conoscere nel loro posto di provenienza. Una possibilità che ci viene offerta grazie alla globalizzazione: il commercio non ha più barriere e tutto diviene perfettamente accessibile, anche ciò che può apparire impossibile.

Viaggiare con i sapori: i confetti Esotici

Se le mete che desiderate sono ancora lontane e inaccessibili, non vi resta che chiudere gli occhi e provare gli Esotici di Papa Confetti. L’accordo tra la croccantezza delle mandorle tostate ed il pregiato gusto del tè verde matcha, l’incontro dell’armonioso aroma della vaniglia bourbon del Madagascar con la golosità del cioccolato bianco e del vivace sapore dello zenzero con il cioccolato extra fondente sono tutti elementi che, insieme, permettono di tracciare un percorso evocativo nell’immaginario esotico.

I confetti Esotici di Papa Confetti

Direttamente dall’Asia meridionale, dove cresce questa pianta, ecco gli Esotici allo Zenzero, una esplorazione gourmand che sposa il sapore vivace e deciso dello zenzero al cioccolato extra fondente. Nome scientifico dello zenzero è Zingiber officinale, una specie erbacea che oggi viene coltivata in molte zone tropicali e subtropicali del mondo.

Originaria del Messico, la vaniglia è l’ingrediente principale dell’esotico confetto alla Vaniglia Bourbon, spezia che unita alla golosità del cioccolato sprigiona un delicato profumo che riconduce subito in terre lontanissime.

Infine, direttamente dal Giappone, ecco il confetto al The verde Matcha, un mix tra la croccantezza della mandorla e il gusto prezioso di questa bevanda orientale.