Un chicco di caffè tostato di nome Artù era alla ricerca di una compagna con la quale trascorrere del tempo insieme. Trovò altri chicchi, ma alcuni di loro non erano abbastanza tostati, altri imperfetti, altri ancora troppo piccoli e non di notevole bellezza…

Differenze che non consentivano al chicco di caffè di trovare la sua amata: il suo sogno era quello di danzare con un chicco bellissimo, dalla lunga chioma, intelligente, simpatico e dal colore perfetto. Ma la sua ricerca non portò al risultato sperato fino a quando….

Un bel giorno incontrò nel suo lungo cammino un chicco di colore un po’ più scuro, di forma tonda ma molto intelligente e ironico. Il suo nome era Nina. In poco tempo, date le sue dolci qualità, Artù si innamorò di Nina. Il loro amore fu intenso, superando ogni differenza o imperfezione…

L’amore trionfa, sempre. Al di là delle differenze, delle incomprensioni, delle imperfezioni fisiche e non. E anche stavolta ve lo abbiamo raccontato sul nostro blog e sulle nostre pagine social, con tre post grafici che narrano la storia del nostro chicco di caffè innamorato. Artù è alla ricerca della sua amata ma ha delle richieste troppo esagerate: la sua donna ideale deve essere perfetta, mai con un ciuffo fuori posto e fisicamente senza alcuna rotondità accentuata. Anche il colore della pelle deve essere senza dubbio impeccabile…

Eppure Artù, con tutte queste richieste, non riesce a trovare una compagna di vita. Sarà una botta di fortuna a fargli incontrare Nina, un chicco semplice, senza pretese ma con tanto amore da donare e una grande bontà d’animo. Per Artù è arrivato il momento di amare senza misura: un sentimento così profondo da farlo letteralmente “sciogliere”…

Continuate a seguirci per scoprire come andrà a finire tra Artù e Nina, i due chicchi di caffè innamorati!